Numero verde

Gruppo Farmaimpresa

Product & consulting

Efficacia della berberina nel trattamento della sindrome dell'ovaio policistico

L'obiettivo di questo gruppo studio esplicativo pretest-post-test è stato quello di valutare, in donne con sindrome dell'ovaio policistico in normale sovrappeso con mestruazioni normali, l'efficacia della berberina.

Monacolina K: la modifica del regolamento

Il 1° giugno 2022 è stato pubblicato il regolamento (UE) 2022/860 che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n.1925/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio per quanto riguarda le monacoline, in particolare la monacolina K contenuta nel riso rosso fermentato.

Il ruolo del D-mannosio nella prevenzione della cistite

Le infezioni del tratto urinario sono molto frequenti nelle donne, con un impatto significativo sulle risorse sanitarie. Sebbene gli antibiotici rappresentino ancora il trattamento standard per gestire le infezioni delle vie urinarie ricorrenti, il D-mannosio, un monosaccaride inerte che viene metabolizzato ed escreto nelle urine e agisce inibendo l'adesione batterica all'urotelio, rappresenta una promettente strategia di prevenzione non antibiotica.

Il caso del Pelargonium sidoides DC: Conclusa la consultazione europea

Come è noto il Pelargonium sidoides DC è inserito nella lista del Ministero della Salute delle piante ad uso negli integratori alimentari introdotta dal D.M 10 agosto 2018.

Il belgio ha richiesto alla Commissione Europea di condurre una consultazione tra gli Stati membri per verificare l’uso tradizionale negli alimenti antecedente il 1997.

Malattia dell’ulcera gastrica: effetto gastro protettivo del propoli

La malattia dell'ulcera gastrica indotta dal consumo di antinfiammatori non steroidei è un importante problema di salute pubblica. La terapia utilizzata per il suo trattamento provoca effetti avversi nel paziente. La propoli è un prodotto naturale che è stato utilizzato per il trattamento di diverse malattie in tutto il mondo. Questa revisione valuta e confronta il potenziale gastroprotettivo della propoli e la sua funzione contro le ulcere gastriche indotte dagli antinfiammatori non steroidei.

Le molteplici attività della bromelina

Studi recenti hanno mostrato che la bromelina presenta potenziali attività antitumorali e antimicrobiche. È stato riportato che la bromelina esplica effetti positivi sugli apparati respiratorio, digerente e circolatorio e potenzialmente anche sul sistema immunitario. Può alleviare i sintomi dell'artrosi, compresi il dolore e la rigidità articolari.